Impara come Esportare i dati di Access A Excel e fissarne le Errore correlato

Oggi il nostro tema è sull’esportazione di accesso ai dati in Excel in modo hai qualche idea di come eseguire questa operazione? Prima di rispondere a questo è importante sapere qual è la necessità di farlo. Non è necessario andare da nessuna parte per ottenere risposte a tali domande. Poiché il presente blog entra nel dettaglio completo dell’esportazione di MS Access, un elemento di dati in Excel Spreadsheet e fornisce anche le migliori correzioni per risolvere l’errore restituito nel frattempo Esportazione dei dati di accesso.

Puoi dare un’occhiata allo scenario che molti utenti di accesso hanno reso durante l’ esportazione dei dati di accesso in Excel .



Scenario pratico:

Affrontare il problema durante il tentativo di esportare una query di accesso in un file excel. Eseguirò la query e quindi utilizzerò la procedura guidata Esporta in Excel in Dati esterni per inviare i dati a Excel.   La procedura guidata verrà eseguita, chiedimi di sostituire il file esistente e, una volta concesso il permesso di sovrascrivere il file, completa il processo.   Mi dice che l’esportazione ha avuto successo.   Tuttavia, il mio file Excel non viene aggiornato o sovrascritto.   È ancora pieno dei vecchi dati.   Sono costretto a eliminare il file e rieseguire l’Esportazione guidata per esportare i dati in un file utilizzando il nome di quel file Excel.  

Perché la procedura guidata mi dice che ha esito positivo quando i dati nel file Excel non vengono aggiornati?   C’è una disconnessione da qualche parte ma non riesco a capirlo.   Se qualcuno lo ha incontrato prima, per favore fammi sapere e cosa hai fatto per risolvere il problema.   Grazie.

Qual è la necessità di esportare i dati dei file MDB di Access in Excel?

Qui di seguito ecco i pochi casi che danno idea sul perché è necessario esportare l’accesso ai dati in Excel per esempio File MDB / ACCDB per eccellere nel file XLS O XLSX .

  • Il tuo gruppo di lavoro utilizza sia l’accesso che Excel per lavorare con i dati.Memorizzate i dati nei database di accesso ma utilizzate Excel per analizzare i dati e condividere il risultato della vostra analisi. Per rendere il processo più efficiente, il team ha bisogno di esportare i dati di accesso per eccellere.
  • Supponiamo che tu sia un utente di Access da molto tempo, ma il tuo manager ti ha rigorosamente detto di lavorare con i dati in Excel.
  • Dato che sei efficiente nel lavorare con l’accesso a intervalli regolari, copia e incolla i dati di accesso in Excel.Ma questo processo è tempo tranquillo consumando in modo da risparmiare tempo prezioso è necessario esportare l’accesso ai dati in

In questo modo ci possono essere diversi motivi per l’esportazione. Dopo aver conosciuto l’esigenza di esportare accesso ai dati in Excel, cominciamo sapendo come eseguire questa esportazione di oggetti di database di Access in Excel.

Come esportare i dati da Access in Excel?

MS Access dispone di uno strumento di utilità integrato denominato Esportazione guidata che consente agli utenti di esportare in un foglio di calcolo di Excel oggetti di database di accesso come query, tabelle, moduli o record selezionati in una vista. Quando gli oggetti del database di accesso MS vengono esportati, in primo luogo Access effettua una copia degli oggetti del database o dei dati selezionati e quindi memorizza la copia creata nel file Excel.

Basta passare attraverso i seguenti passaggi e sarete facilmente in grado di eseguire l’esportazione accesso agli oggetti di database in Excel.

Passi per esportare l’oggetto del database di accesso in Excel

Passaggio 1: nel database di origine; se è necessario esportare solo una parte di una query, tabella o moduli, è necessario aprire l’oggetto e selezionare quindi i record desiderati.

Fase 2: Ora sul Dati esterni all’interno del ‘Export   gruppo ‘ ,   fare clic su Excel.

Passaggio 3: le opzioni presenti nella finestra di dialogo “Foglio di calcolo Excel-esportazione” devono essere completate, quindi toccare l’opzione OK per completare il processo di esportazione.

  • Inserisci il nome per la cartella di lavoro di Excel.
  • Dalla sezione del formato file selezionare il formato file appropriato.
  • Se è necessario esportare, è necessaria una tabella o una query da esportare oppure è necessario esportare i dati formattati.Quindi è necessario selezionare l’opzione “esporta dati con formattazione e layout” .
  • Dopo aver completato la procedura di esportazione per visualizzare la cartella di lavoro di Excel.È necessario selezionare la casella di controllo“Apri il file di destinazione al termine dell’operazione di esportazione”.
  • Se l’oggetto di origine è aperto e se l’utente ha selezionato uno o più record nella vista subito prima dell’avvio del processo di esportazione.In tal caso, l’utente deve selezionare “Esporta solo i record selezionati” .   Tuttavia per esportare tutti i record visualizzati nella visualizzazione, la casella di controllo particolare ha bisogno di non

Nota-   La casella di controllo “Esporta solo i record selezionati” rimane non disponibile se nessuno dei record è stato selezionato.

Passo 4: Dopo questo l’accesso richiederà una finestra di dialogo in cui gli utenti creano una specifica che utilizza alcuni particolari della procedura di esportazione. Toccare l’ opzione  per memorizzare il report dettagliato del processo di esportazione per riferimento futuro.

Nota bene il vantaggio di salvare i particolari è che aiuta gli utenti a ripetere nuovamente lo stesso processo in futuro senza seguire la procedura guidata ogni volta.

  • Ora nellacasella ‘Salva come’ , assegna il nome per il processo di esportazione. È inoltre possibile aggiungere una descrizione per una facile comprensione. Esiste anche un’opzione alternativa per creare un’attività di Outlook. Questa opzione aiuterà l’utente a ricordare all’utente di completare l’operazione di esportazione futura.
  • Per eseguire un’importazione salvata, l’utente deve toccare leesportazioni salvate   pulsante presente nella scheda “Dati esterni” .
  • Finalmente, nella gestione delleattività dei dati   l’azione di esportazione apt deve essere selezionata e quindi si deve fare clic sull’opzione Run.

Accesso: errori durante l’ importazione / esportazione in Excel Xls

Sintomi

A volte si vede che Access incontra errori durante l’ operazione di importazione / esportazione di qualsiasi oggetto di database Access in Excel. Bene, il problema viene in genere generato quando si lavora con file Excel * .xls che contengono celle oltre 8224 byte di dati.

Errore di importazione: la procedura guidata non è in grado di accedere alle informazioni nel file ‘<nomefile>’. Si prega di verificare che il file esista e sia nel formato corretto.

Errore di esportazione: la tabella esterna non è nel formato previsto.

Causa

  Il motivo principale per il verificarsi di tale errore di esportazione è rappresentato dalle modifiche rilasciate a partire da Access 2010 Service Pack 1 .Ciò impedisce all’applicazione Access di aprire il file Excel * .xls esistente se il contenuto della cella è maggiore di 8224 byte .

Risoluzione

Per risolvere questo errore di accesso durante l’importazione / esportazione in Excel xls , basta provare le seguenti correzioni.

  1. Usainvece ilformato * .xlsx .
  2. Non consentire ad alcun memo / campi di testo lungo una lunghezza inferiore a 8224 byte.
  3. Durante l’esportazione, basta eliminare l’esistente.filexls prima dell’esecuzione dell’esportazione usando lo stesso nome file.
  4. Apri il.filexls in Excel prima di eseguire l’attività di importazione / esportazione da Access.

Come recuperare i dati persi durante l’esportazione degli oggetti di database Access in Excel?

La situazione di cui sopra può portare i dati del tuo database di accesso a corrompere. In tali circostanze, è necessario prendere l’aiuto di Access Banca dati riparazione . È uno strumento eccellente per riparare in modo sicuro i file corrotti MDB o ACCDB per tornare preziosi   query, moduli (con codice VBA), report, tabelle, collegamenti ipertestuali, campi oggetto OLE e altri oggetti del database di Access. Il software ha un buon supporto per le versioni MS Access 2016, 2013, 2010, 2007, 2003, 2002 e 2000.

Conclusione:

Tutto sommato ora devi avere un’idea completa su come esportare i dati del database di Access per eccellere e se nel frattempo si sono verificati problemi, allora come risolverlo presto. Quindi, prova la soluzione senza paura e se nel caso qualche problema di perdita di dati incontra allora anche l’opzione per riaverlo.



Impara come Esportare i dati di Access A Excel e fissarne le Errore correlato