12 modi rapidi per velocizza esecuzione lenta database Access

Il tuo database di MS Access è lento negli ultimi giorni? O ci vuole molto tempo per caricarsi o per eseguire qualsiasi attività?

Se hai a che fare con tali problemi, è importante che tu conosca le cause alla base del rallentamento del database di Access . In particolare, è necessario sapere come risolvere le cause principali del database di Access a esecuzione lenta.

Bene, in tal caso, sei atterrato sulla pagina web giusta…!

Poiché, in questo post, discuterò le cause principali del rallentamento del database di Access e condividerò anche modi efficaci per accelerare il database di Access. 

Fissare Microsoft Access problemi
Correre una scansione del database con lo Stellar Access database di riparazione strumento di per riparare un database di Access incoerente. Dopo il la scansione è completa, il processo di riparazione ripristinerà il database al suo stato normale,, fissaggio tutti gli errori.Facendo clic sul pulsante Download sopra e installando Stellar Repair for Access (14.8 MB), riconosco di aver letto e accettato il Contratto di licenza per l'utente finale e la Politica sulla riservatezza di questo sito.

Perché database di MS Access In esecuzione Lento?

Le prestazioni lente durante l’utilizzo di Access sono uno dei soliti problemi ed è abbastanza comune per le persone che ci lavorano. Quando MS Access funziona lentamente, dà luogo a diversi problemi mentre si utilizza il database di Access come se visualizza messaggi di errore mentre si tenta di aprire qualsiasi file e in alcuni casi gravi, nessun file viene aperto affatto.

Pertanto, è molto importante aumentare la velocità del database di Access. Anche per evitare la perdita di dati di Access che può verificarsi a causa del rallentamento delle prestazioni del database di Access e può ostacolare il lavoro e la produttività complessivi.

Le principali cause del rallentamento del database di Access sono dovute a:

  • Le grandi dimensioni del database di Access: man mano che il tempo passa, la dimensione del file del database aumenta e quando supera i limiti di archiviazione, inizia a funzionare lentamente.
  • Corruzione: quando i file del database di MS Access vengono danneggiati o danneggiati a causa di molti motivi come infezione da virus, arresto improvviso del sistema , chiusura impropria dell’applicazione, ecc. Se il file del database è danneggiato, non si aprirà o genererà diversi messaggi di errore e avrà un grande impatto sulle prestazioni.
  • Insufficienza di RAM (Random Access Memory)
  • Mancanza di spazio su disco (HDD o SSD)
  • Indici mancanti
  • Cattivo design dell’indice
  • schema di database progettato in modo errato
  • sottosistema di I/O di archiviazione insufficiente
  • Disco rigido del sistema vecchio/frammentato.
  • Esecuzione simultanea di più programmi in background.
  • errore di Windows o aggiornamento del driver
  • Malware/virus attaccano il database

Pertanto, per garantire il corretto funzionamento di Access ed evitare problemi con il database, è necessario evitare la corruzione e mantenere regolarmente il database di Access.

Come velocizzare le prestazioni del database di Access?

Come velocizzare le prestazioni del database di Access

Ecco le seguenti linee guida che ti aiuteranno ad aumentare la velocità del database di Access. Questi metodi sono applicabili sia nel caso in cui il database sia archiviato su PC o in rete. 

Suggerimento n. 1: disattiva le animazioni fornite per una migliore interfaccia utente

L’interfaccia utente di MS Access include animazioni fluide e belle per utilizzare l’accelerazione hardware durante l’esperienza dell’utente.

Tuttavia, queste animazioni attraenti rendono l’interfaccia di MS Access facile da usare. Ma d’altra parte, rallenterà le prestazioni del database di MS Access.

Bene, hai la possibilità di disattivare la funzione di animazione per velocizzare il database di Access.

  1. Tocca la scheda File dalla barra dei menu e quindi su Questo aprirà la finestra di dialogo Opzioni di accesso .
  2. Dal riquadro sinistro aperto toccare l’ opzione Impostazioni client .
  3. Dopodiché dal riquadro di destra accedi all’opzione Visualizza e deseleziona la casella di controllo presente in Mostra animazioni .

Suggerimento n. 2: dividere il database

dividere il database

Per impostazione predefinita, MS Access salva i dati e l’oggetto dell’interfaccia utente in un unico posto. Ma secondo alcuni sviluppatori, se dividi questi singoli file in due posti: uno con l’oggetto dell’interfaccia utente e uno con i dati, aiuta a migliorare le prestazioni. Il lavoro dell’utente nel front-end è costituito da oggetti dell’interfaccia utente che ripristinano i dati come richiesto collegati dal back-end. La suddivisione del database migliora le prestazioni ma non è sempre lo stesso caso.

Se sei l’unico utente del tuo database, puoi comunque dividerlo, ma se ci sono molti utenti, chiedi ai tuoi utenti di salvare entrambe le estremità sul sistema locale per evitare problemi di rete.

Suggerimento n. 3: disattiva i tag azione non necessari

disattiva i tag azione non necessari

 Se non stai utilizzando i tag di azione nel tuo database, è meglio disattivarlo. In definitiva, questo renderà il database di Access più veloce da eseguire.

  1. Vai alla scheda File dalla barra dei menu e quindi premi su Si aprirà la finestra di dialogo Opzioni di accesso .
  2. Nella schermata aperta, tocca le Impostazioni client dal riquadro di sinistra.
  3. Vai al riquadro di destra, sotto Visualizza e deseleziona le seguenti caselle di controllo:
  • Mostra tag azione sui fogli dati
  • Mostra tag azione su moduli e rapporti

Suggerimento n. 4: migliora le prestazioni per i database divisi

migliora le prestazioni per i database divisi

Come accennato nel suggerimento sopra, a volte la divisione del database rallenta le cose. In tal caso puoi seguire alcune semplici cose per migliorare le prestazioni di un backend collegato:

  • Usa le query per ridurre i dati recuperati al fine di limitare la somma dei dati, Access recupera dalle tabelle collegate. Applicare sottili sia nei record che sul campo.
  • Un modulo di navigazione può essere lento perché recupera di conseguenza i dati attraverso la connessione di rete. Quindi, durante l’immissione dei dati, impostare la proprietà di immissione dati del modulo su “Sì”.
  • Mantieni al minimo la navigazione del record.
  • Per dati statici come abbreviazioni di stato, codici postali, ecc ., crea tabelle locali.

Suggerimento n. 5: effettuare la regolazione nelle impostazioni della memoria virtuale

Per lo più si vede che Windows fa uso della memoria virtuale predefinita per prestazioni ottimali. Quindi, effettuando alcune impostazioni di regolazione nella memoria virtuale puoi potenziare Access database velocità e prestazioni.

Ecco i diversi casi in cui è possibile effettuare facilmente regolazioni nell’impostazione della memoria virtuale.

  • Se hai una carenza di spazio su disco sull’unità che la memoria virtuale è attualmente in uso. Considerando che, d’altra parte, l’unità locale del tuo sistema ha uno spazio vuoto.
  • Quando l’ unità locale non viene utilizzata molto e dispone di spazio disponibile rispetto all’unità corrente.

In questi casi, puoi velocizzare il tuo database di Access semplicemente assegnando un’unità diversa per la memoria virtuale.

Hai anche la possibilità di specificare uno spazio fisso sull’unità disco per la memoria virtuale. Puoi assegnare solo 1,5 volte lo spazio RAM alla memoria virtuale. Supponiamo che la tua RAM sia di 1.024 megabyte, quindi specificherai lo spazio di memoria virtuale di 1.536 MB.

Suggerimento n. 6: compatta il database regolarmente

Il database di compattazione in realtà non compatta il database ma elimina gli oggetti e i record non desiderati e non utilizzati, riducendo così le dimensioni dei file del database. L’ utility ” Compatta e ripara” ripara anche i vari danneggiamenti e riorganizza i record e aggiorna le statistiche.

compatta il database regolarmente

Suggerimento n. 7: apri il database di Access in modalità esclusiva

Lavora con il tuo database Access aprendolo in modalità esclusiva. Come. questo impedirà a qualsiasi terza persona di fare del database di Access contemporaneamente. Questo alla fine potenziare velocità del database di Access in esecuzione lenta.

  1. Basta avviare l’applicazione MS Access, ma non aprire il database in essa contenuto. Se nel caso in cui il database sia già aperto, chiudilo immediatamente.
  2. Tocca la scheda Apri e poi premi sull’opzione Sfoglia.
  3. Ora dalla finestra di dialogo dell’opzione Apri , scegli il file del database che devi aprire.

In alternativa, puoi utilizzare l’ elenco Cerca in per cercare il file del database.

  1. Premi sulla freccia presente sul pulsante di Apri . Quindi tocca l’ opzione Apri esclusivo.

apri il database di Access in modalità esclusiva

A volte l’utente riscontra il seguente errore ” Non hai accesso esclusivo al database in questo momento” quando tenta di aprire il database di Access in modalità esclusiva.

Per questo, puoi dare un’occhiata al nostro tutorial: Correzioni per risolvere l’errore di accesso “Non hai accesso esclusivo al database in questo momento”…!

Suggerimento n. 8: disabilitare o eliminare i fogli dati secondari

disabilitare o eliminare i fogli dati secondari

Per impostazione predefinita, MS Access visualizza i fogli dati secondari tra le tabelle correlate. Sfortunatamente, riducono le prestazioni. Visualizzare e vedere i dati correlati è assolutamente una grande funzionalità e se lavori molto in Datasheet, ti piace usare questa funzione. Tuttavia, ci sono utenti che non vogliono vedere i dati presentati in questo modo. Quindi, suggerisci agli utenti di disattivare questa funzione. Ecco come disabilitarlo:

  • Apri tabella in Visualizzazione struttura> Fare clic su Foglio proprietà dalla scheda Progettazione gruppo Mostra/Nascondi.
  • Modifica la proprietà SubdatasheetName da Auto a Nessuno.

Punta # 9: Regola I Aggiorna e aggiornare le impostazioni di rete

Se tuo Access Database che funziona lento al di sopra di rete allora prova questo metodo.. Provare ad apportare modifiche alle impostazioni Intervallo di aggiornamento tra i tentativi ( ms ), Intervallo di aggiornamento ODBC (sec) Intervallo di aggiornamento (sec)Numero di tentativi di aggiornamento se applicabile.

Utilizzare le impostazioni Numero di tentativi di aggiornamento e Intervallo tentativi di aggiornamento. Per specificare il numero di volte, MS Access tenta di salvare il record principalmente quando viene bloccato da qualsiasi altro utente.

Optare per Tempo di aggiornamento Intervallo aggiornamenti ODBC opzioni per tempo le impostazioni di intervallo dopo il quale accesso aggiorna automaticamente i propri dati.

Attraverso l’impostazione di aggiornamento, vengono aggiornati solo i dati già esistenti nel foglio dati o nel modulo.

Non esegue le seguenti attività come:

  • Riordino dei record
  • Rimozione dei record cancellati
  • Rimozione di record che non soddisfano più i criteri.

Per tutte queste modifiche è necessario eseguire nuovamente la query sui record sottostanti per il modulo o il foglio dati.

Come regolare le impostazioni di aggiornamento e aggiornamento della rete   

  1. Basta aprire il database di cui si desidera aumentare le prestazioni.
  2. Tocca su File > Ora sullo schermo viene visualizzata la finestra di dialogo Opzioni di accesso .
  3. Dal riquadro di sinistra, basta fare un tap su Impostazioni client .
  4. Nella finestra aperta, vai al riquadro di destra e tocca Avanzate Qui apportare modifiche all’impostazione che si desidera modificare.

Suggerimento n. 10: mantieni meno controlli

Ci sono utenti che pensano che di più sia meglio, ma dovresti sapere che un modulo semplice è in genere più veloce di uno complesso con un numero massimo di controlli. Un modulo con molto controllo può richiedere più tempo per caricare e rispondere alle richieste. Quindi, suggerisci agli utenti di eseguire diverse attività specifiche invece di crearne una complessa.

Suggerimento n. 11: aggiungi RAM extra sul tuo PC

L’aggiunta di RAM aggiuntiva sul PC aiuta notevolmente nell’esecuzione più rapida delle query del database di Access. Oltre a ciò, ti aiuterà anche a lavorare con più oggetti del database di Access contemporaneamente. Inoltre, rispetto alla memoria virtuale, la RAM funziona molto sul disco rigido. Aggiungendo RAM extra, in primo luogo riduci al minimo l’utilizzo del disco; in secondo luogo migliorare le prestazioni del database di Access.

Suggerimento n. 12: risoluzione dei problemi di danneggiamento del database di Access

risoluzione dei problemi di danneggiamento del database di Access

Come affermato, la corruzione è anche una delle principali cause di rallentamento del database. Quindi, dovresti essere sempre pronto a gestire la corruzione del file di database di MS Access. Se non hai ancora mantenuto alcuna soluzione adeguata per affrontare la corruzione, è giunto il momento di utilizzare il potente ed efficace MS Access riparazione e ripristino strumento terze partiche è perfettamente progettato per riparare tutte le versioni di MS Access e riparare sia il formato di file di database ACCDB che MDB.

* Facendo clic sul pulsante Download sopra e installando Stellar Repair for Access (14.8 MB), riconosco di aver letto e accettato il Contratto di licenza per l'utente finale e la Politica sulla riservatezza di questo sito.

FAQ:

Accdb è più veloce di MDB?

Sì, Accdb funziona più velocemente e meglio di MDB. Come tutti sappiamo, Accdb è l’ultima versione del database di Access. Quindi contiene così tante funzionalità avanzate come campi multivalore, campi calcolati, campi allegati . Ancora più importante, il file ACCDB ha un potere di crittografia maggiore rispetto al file MDB. Quindi è ovvio che Accdb funziona più velocemente rispetto a MDB.

Che cosa sta causando Database Il mio accesso Per essere così lento
  • Database di Access sovradimensionato :
    • Corruzione del database di accesso
    • Insufficienza di RAM (Random Access Memory)
    • Mancanza di spazio su disco (HDD o SSD)
    • Indici mancanti
    • Design errato dell’indice 
  •  Schema del database progettato in modo errato 
  • Sottosistema di I/O di archiviazione insufficiente
    • Disco rigido del sistema vecchio/frammentato.
    • Esecuzione simultanea di più programmi in background.
    • Mancato aggiornamento di Windows o del driver
    • Attacco di malware/virus

Come posso migliorare le prestazioni di Microsoft Access

Puoi rendere più veloce il tuo database di accesso lento e funzionante seguendo questi passaggi:

#1: Disattiva le animazioni fornite per una migliore interfaccia utente
#2: Dividi il database
#3: Disattiva i tag di azione non necessari
#4: Migliora le prestazioni per i database divisi
#5: Effettua la regolazione nelle impostazioni della memoria virtuale
#6: Compatta database Regolarmente
n. 7: Apri il database di accesso in modalità esclusiva
n. 8: Disabilita o elimina i fogli dati secondari
n. 9: Regola le impostazioni di aggiornamento e aggiornamento della rete
n. 10: Mantieni meno controlli
n. 11: Aggiungi RAM extra sul tuo PC
n. 12: Risolvi i problemi di accesso Corruzione del database

Conclusione:

Si spera che il post sopra ti abbia fornito abbastanza idee sulle sezioni che devi esaminare prima per sistemare il database di Access a esecuzione lenta. Quindi, inizia a rintracciare qualsiasi problema riscontrato nel tuo database.

Quindi, ormai potresti aver capito perché il database di MS Access funziona lentamente. E hai anche imparato alcuni dei suggerimenti efficaci per accelerare le prestazioni del database di Access.

tipHai ancora problemi? Risolvili con la Stellar riparazione per Access:

Questo software garantisce riparazione e recupero di senza soluzione di continuità del database ACCDB e MDB. Esso ripristina tutti gli oggetti tra cui tabelle, report, query, record, moduli e indici insieme a moduli, macro, ecc. Fissare Microsoft Access problemi di ora in 3 semplici passaggi:

  1. Scarica Stellar Access database riparazione strumento rated ottima su Cnet.
  2. Fai clic sull'opzione Sfoglia e Cerca per individuare il database di Access corrotto.
  3. Fai clic su Ripara Pulsante per riparae visualizzare in anteprima gli oggetti del database.

Pearson Willey è uno scrittore di contenuti di siti Web e lungo-forma pianificatore di contenuti. Oltre a questo, è anche un avido lettore. Quindi sa benissimo come scrivere un contenuto accattivante per i lettori. Scrivere è come un vantaggio crescente per lui. Ama esplorare le sue conoscenze su MS Access e condividere blog tecnici.